Pages

martedì 2 settembre 2008

Progressivo alla soglia

Finalmente oggi è arrivato il programma di allenamento per le prossime 4 settimane e, come primo allenamento mi ritrovo questo...Progressivo alla soglia. E' la prima volta che sento questo allenamento ma vedo che posso correre veloce...quindi mi infilo le scarpette e via:
10 min sotto i 140 BPM: 1,75 km a 5:43/km e una media di 136 BPM
10 min tra 140 e 150 BPM: 1,70 km a 5:53/km e una media di 149 BPM
5 min tra 150 e 160 BPM: 0,94 km a 5:19/km e una media di 159 BPM
5 min tra 160 e 165 BPM: 0,95 km a 5:15/km e una media di 165 BPM
5 min tra 165 e 170 BPM: 0,94 km a 5:17/km e una media di 169 BPM
5 min tra 170 e 175 BPM: 1,02 km a 4:53/km e una media di 175 BPM
TOTALE: 8,52 km a 5:32/km e una media di 158 BPM
Un pò cortino, ma mi piace sempre di più andare veloce...mi sa che sto prendendo l'abitudine!!!

12 commenti:

Alvin ha detto...

Beh...quello che hai fatto oggi mi ha fatto venire sangue dal naso, come fai a trovarti con tutti sti numeri lo sai solo tu, di una cosa son certo...la foto che fa da sfondo al titolo è proprio na figata...in veneto saresti uno "Sborone"

Danirunner ha detto...

Vai Fabio, sei da ammirare come riesci a gestire la situazione con tutte queste tabelle, io non riuscirei.

Ps.
Se vai forte occhio ai moscerini!!!

Bacchini Fabio ha detto...

@Alvin:è semplicissimo, basta impostare l'allenamento con il Garmin Center...però hai ragione, quando mi è arrivato il programma di allenamento, un pò di sangue dal naso mi è uscito anche a me!!!
@Dani: io corro in mezzo alla campagna, da me sta per iniziare la vendemmia ed è pieno di moscerini. Mi sa che mi faccio montare un tergicristalli sui miei occhiali...

GIAN CARLO ha detto...

Non vorrei fare l'uccello del malaugurio, ma questo obiettivo finale mi sembra un po' velleitario.
Ma sognare è un dovere...lo dice anche Ezio nel suo titolo.
Buone corse pilotate.

Bacchini Fabio ha detto...

@Giancarlo: mi sa che cambio obiettivo in 4h. Il 14 faccio un lungo di 27 al ritmo a 5'40/km e vediamo come va....E poi confido molto anche nella dieta, il peso sta andando giù, e questo dovrebbe aiutarmi ma ahimè in questi 60 giorni che mi separano da NY ci sono due matrimoni, un battesimo e l'anniversario di matrimonio dei suoceri. Io sarò inflessibile o almeno ci provo.

Alessandro ha detto...

Certo che se riesci ad essere inflessibile con tutte ste tentazioni mangerecce...allora le 3h45' sono alla tua portata!

Mathias ha detto...

ah ah..non rido per te fabio, che sei un drago del cardio, ma per alvin che ti dice "ma come fai a trovarti con tutti sti numeri".. oh proprio lui che è il tipo che ha girato con due cardio frequenzimetri (uno a un polso uno all'altro) per vedere la differenza di battiti.. solo immaginarlo correre mi viene da ridere :-)

Bacchini Fabio ha detto...

@Alessandro: se non ci riesco a NY, ci proverò a Firenze, poi riprovo a Roma, Berlino Milano...ci riprovo e poi ci riprovo ancora.

Gianluca Rigon ha detto...

Bravi tutti a criticare, ma dopo ci caschiamo anche noi come peri slossi ! Due cardiofrequenzimetri (Alvin sei entrato nella storia !), otto tabelle, dieta e controdieta....
Sia-mo-ma-la-ti ! Non dimentichiamocelo !

Bacchini Fabio ha detto...

Ora manca che qualcuno provi il cardiofrequenzimetro mentre copula con la moglie...secondo me c'è qualcuno che l'ha già fatto.
@Giancarlo: siamo malati. Ne siamo consapevoli, ma felici di esserlo!!!

GIAN CARLO ha detto...

Ragazzi io ho comprato il 205 di Garmin altrimenti il cardio lo avrei messo fisso con un sistema di ponteggi.
Lasciate perdere Alvin che da l'ha usato la sera del concepimento ora ne usa 2.

Danirunner ha detto...

La musica la musica, tosta, meno male che non ho il cardio altrimenti...